La Voce di Trieste

Trieste summons the Italian Government before Court for applying the VAT (IVA)

Trieste, 4 December 2018. – Like the tax exclaves of Campione and of Livigno, on the border with Switzerland, Trieste and its international Free Port should be exempted from the Italian Value Added Tax – VAT (Imposta sul Valore Aggiunto – IVA), although for different reasons. Just like San Marino and Vatican City, Trieste is legally […]

Il problema degli investimenti della Cina nel Porto di Trieste

Analisi di Paolo G. Parovel Zeno D’Agostino, presidente dell’Autorità Portuale di Trieste, con il vicepresidente di China Communications Construction Company Ltd, Ziyu Sun Alcuni dei principali investitori di Stato della Repubblica Popolare cinese stanno trattando l’acquisto parziale o totale di società private italiane che operano nel Porto Franco internazionale di Trieste, alle quali l’Autorità Portuale ha […]

The problem with China’s investments in the Port of Trieste

Analysis by Paolo G. Parovel Zeno D’Agostino, President of the Trieste Port Authority, with the Vice-president of China Communications Construction Company Ltd, Ziyu Sun Some of the main State investors of the People’s Republic of China are negotiating to buy partial or total shares of private Italian companies that work in the international Free Port […]

Trieste: due azioni legali bloccano le operazioni immobiliari su beni del Porto Franco internazionale

Analisi di Paolo G. Parovel Dal 29 maggio 2018 la I.P.R. F.T.T. – International Provisional Representative of the Free Territory of Trieste (LINK) ha bloccato con due azioni legali le operazioni di un gruppo trasversale di politici e di speculatori italiani locali che tenta da anni di sottrarre illegalmente al Porto Franco internazionale di Trieste […]

Trieste: two legal actions stop the real estate operations on assets of the International Free Port

Analysis by Paolo G. Parovel On 29 May 2018, two legal actions of the I.P.R. F.T.T. – International Provisional Representative of the Free Territory of Trieste (LINK) stopped the operations of a transversal group of local Italian politicians and real estate speculators who, since years, are trying to illegally subtract to the international Free Port […]

Consolidata la questione legale e fiscale del Free Territory of Trieste

Trieste, 8.3.2018 – La Law Commission della I.P.R. F.T.T. – International Representative of the Free Territory of Trieste ha pubblicato un’expertise che consolida definitivamente la questione legale e fiscale dell’attuale Free Territory of Trieste e del suo Porto Franco internazionale. Lo studio innovativo è pubblicato in inglese (LINK) ed italiano (LINK) sul sito della I.PR. […]

The legal and fiscal question of the Free Territory of Trieste is consolidated

Trieste, 8.3.2018 – The Law Commission of the I.P.R. F.T.T. – International Provisional Representative of the Free Territory of Trieste has published an expertise that ultimately consolidates the legal and fiscal question of the present-day Free Territory of Trieste and of its international Free Port. The innovative study is published in English (LINK) and in […]

La rivoluzione pacifica del non-voto alle elezioni italiane del 2018

Analisi di Paolo G. Parovel La verità sulle elezioni nazionali e regionali italiane del 2018 è che il fronte di scontro principale non è più il conflitto interno alla classe politica per la spartizione dei voti, ma il conflitto esterno tra l’intera classe politica e la maggioranza degli elettori che la delegittima rifiutando di votare. […]

The peaceful revolution of non-voting in the 2018 Italian elections

Analysis by Paolo G. Parovel The truth about national and regional 2018 Italian elections is that the main source of conflict is not the inner conflict of the political establishment for the partition of voter, but the external conflict between the whole political establishment and the majority of voters who, ultimately, delegitimise it by refusing […]

Elezioni italiane e politici: il nemico sono loro

Confine di Stato al Lisert, 10 febbraio 2018 Analisi di Paolo G. Parovel Nel maggio 1915 l’Italia aggredì l’Austria-Ungheria (LINK) rompendo la precedente alleanza ed inviò le sue truppe ad invadere il confine sguarnito del Friuli austriaco, che presso Cervignano – Sarvignan si trovava sui fiumi Judrio e Aussa, varcato da un ponte di ferro. Il […]

Galleria fotografica

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"