La Voce di Trieste

Il vero e il falso

di

L’impegno e lo sforzo di testimoniare il vero e denunciare il falso non sono mai senza attrito, ed il rischio è proporzionale alle fonti di inganno che devi affrontare.

Poche volte sulla Voce questo è stato evidente come su questo numero, che come anticipato in rete, deve superare il livello delle analisi più generali sui malaffari politici e dell’informazione per andare ad incidere direttamente su soggetti e responsabilità precisi, con nomi e cognomi. Ed in settori che a differenza da quelli politici sono iperprotetti e potentemente ostili, se non minacciosi, verso le fonti di critica combattiva.

Ma quando sono in gioco sia il valore vitale della verità in sé, sia il lavoro ed i diritti concreti delle persone, ed in particolare di quelle in più gravi difficoltà per disoccupazione, povertà, malattia, che i falsari privano di prospettive di aiuto e riscatto reali, occorre trovare il coraggio di condurre la battaglia sino in fondo, e di persona.

Con gli strumenti legittimi: il diritto d’opinione e di manifestarla assieme alla libertà di stampa, le leggi, le strutture giudiziarie. Verso le quali nella realtà triestina ed italiana c’è ovvia e grandissima sfiducia, perché vengono mortificate ed abusate ogni giorno, sotto gli occhi di tutti, da malfattori, cialtroni e cortigiani d’ogni genere.

Ma come diceva un savio guerriero antico, se non impugni uno strumento, nel suo caso la spada, per farne uso leale e di giustizia, non puoi lamentarti se altri ne fanno uso sleale, ingiusto e criminoso, né impedirglielo. Aggiungeva inoltre, con la fulminea non-ovvietà zen dell’ovvio apparente, che per fare e svolgere una battaglia occorre combatterla.

Ma rimane chiaro che il risultato dipende da una somma di coraggio ritrovato ed esercitato assieme da più persone. Ed infine da quello che spesso con tono ingiusto di spregio si chiama popolo, ed è invece nel bene e nel male l’entità finale decisiva.

Se in una direzione o nell’altra, dipende dai messaggi che gli si offrono. Noi crediamo che quelli della Voce siano positivi.

© 11 Ottobre 2013

Galleria fotografica

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"