La Voce di Trieste

L’America Latina canta per i bambini sordi del Perù

Concerto di beneficienza giovedì 26 luglio, alle ore 21.00

L’iniziativa promossa dall’ACIP, associazione per la cooperazione italo-peruviana, vuole essere un momento di sensibilizzazione e beneficienza per i problemi che affliggono i bambini delle realtà più povere, nella fattispecie del Perù, dove malnutrizione e difficili condizioni socio-economiche rendono vulnerabili le fascie più deboli della società. La sordità è un problema che nei paesi occidentali è quasi scomparsa, ma permane nei paesi in via di sviluppo e colpisce sin dalla più tenera età. L’ACIP in collaborazione con il Comune di Trieste e con l’organizzazione dell’Associazione dell’Operetta allestiscono una serata, all’insegna della musica di tradizione popolare latino-americana con i più importanti gruppi presenti in regione. Il ricavato della vendita dei biglietti sarà devoluto interamente al progetto che vede impegnata l’ACIP in due città peruviane, Piura e Arequipa, per seguire l’inserimento scolastico dei bambini sordi, ai quali, nei casi di sordità più gravi, non possono essere forniti impianti cocleari molto onerosi, e devono seguire il progetto audioverbale, di apprendimento cioè dell’uso della parola. Piura, città situata sulla costa nord dell’oceano Pacifico, vicino all’Equador e capoluogo dell’omonima regione, ha voluto intitolare alla Città di Trieste il suo centro, proprio per il fatto che il progetto è partito dal capoluogo giuliano. Il concerto di beneficienza avrà luogo giovedì 26 luglio, alle ore 21, al Castello di San Giusto, nel cortile delle milizie. Vi hanno aderito gli Amici di Juan, eredi diretti del famoso gruppo Chirikè, a loro volta emanazione della famosissima orchestra Ocho Rios, che tra gli anni Ottanta e Novanta imperversarono in tutta Italia. Affianco a loro si esibirà il Trio Yerba Buena, che da anni si adoperano per diffondere le tradizioni musicali dell’America latina rispettandone l’autenticità. I due gruppi proporranno musiche popolari tradizionali di vari paesi dell’America Latina tra i quali : l’Afro-Peru’ della costa pacifica e la musica delle Ande, il Venezuela della pianura, ovvero la musica llanera, la musica argentina con il tango e la chakarera, la cumbia dalla Colombia ed il Son cubano. Un panorama su tutta la musica latino americana, con lo sconfinamento in Messico di Cielito lindo cantata per l’occasione da Andrea Binetti e di una zarzuela che parla delle fatiche dei campesinos interpretata da Ilaria Zanetti. Il concerto è inserito nella rassegna di Trieste Estate promossa dal Comune, la prevendita dei biglietti è curata da TicketPoint, ma sarà possibile acquistarli anche prima dell’inizio dello spettacolo direttamente a San Giusto.

© 24 luglio 2018

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Codice QR per cellulari

QR Code - scan to visit our mobile site
Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"