La Voce di Trieste

Murales dedicato a Daphne Caruana Galizia a Ronchi dei Legionari

Continuano a Ronchi dei legionari le attività di “Leali delle Notizie” a favore della libertà di stampa. Venerdì 16 ottobreè stato inaugurato il murales dedicato a Daphne Caruana Galizia, la giornalista maltese uccisa in un attentato il 16 ottobre 2017. L’opera è stata realizzata tra il 19 e il 20 settembre dall’artista Massimo Racozzi sul muro della pensilina della fermata dei mezzi pubblici in Via Dante tra la filiale della BCC di Staranzano-Villesse e la parrocchia Maria Madre della Chiesa. «L’immagine copre tutta la parete di fondo della pensilina e il soggetto è Daphne Caruana Galizia – spiega Racozzi -. La tecnica si avvale articoli e pezzi di giornale riferiti all’omicidio di Daphne e ad altri casi di colleghi giornalisti assassinati, avvelenati o minacciati. Questi ritagli sono stati tinti in una tonalità di grigio e sono stati incollati con acqua e vinavil sulla parete, come un manifesto. Strato dopo strato, articolo dopo articolo, ha preso la forma dell’immagine di Daphne, mentre in basso a sinistra è stata inserita la frase “Di’ la verità anche se la tua voce trema” con i caratteri giornalistici». Il murales è stato realizzato per Leali delle Notizie anche con il sostegno e la collaborazione del Comune di Ronchi dei Legionari, della Parrocchia Maria Madre della Chiesa, di Ecofiniture – Colori e finiture edili, di Container – Tendaggi per interni, di Chiurlo Tec, del Servizio tecnico e degli operai comunali e dell’amico dell’associazione Renato Chittaro.

© 16 Ottobre 2020

Galleria fotografica

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"