La Voce di Trieste

Pupkin Kabarett a Duino Aurisina

Il Pupkin Kabarett, la band teatrale più instabile della Venezia Giulia e forse ormai di tutto il Nord Est d’Italia, del Carso e del Litorale Sloveno si ripresenta quest’anno nell’ambito di KarsiArt – Serate d’estate sotto le stelle, la bella manifestazione organizzata dal Comune di Duino Aurisina. Appuntamento per il 31 luglio, alle ore 21.00, per un venerdì sera diverso dal solito che i nostri affrontano dopo mesi di isolamento forzato, rintronati dalle riunioni zoom e dai brindisi in streaming, presentandosi per la prima volta sul palco finalmente in versione live. Un grande ritorno in cui purtroppo non potranno abbracciare o sedersi sul pubblico come sono soliti fare. Ma questo probabilmente andrà a tutto vantaggio dello spettacolo e degli spettatori presenti alla serata. Non preoccupatevi per le norme igienico sanitarie: le battute saranno rigorosamente sanificate secondo i protocolli ministeriali, le loro opinioni inedite accuratamente purificate e gli strampalati monologhi saranno tutti preventivamente igienizzati con alcool sopra ai 60 gradi di qualsiasi provenienza, preferibilmente illecita e da distillazione clandestina. Ad Aurisina quindi scopriremo tutti insieme se la celebre coppia dei radiodrammi più famosi d’Italia è resista durante il lockdown e se sì, come. Si toccheranno poi come sempre i temi d’attualità nazionale, regionale, cittadina (e forse anche carsolina) con la consueta ironia e il pizzico di follia che contraddistingue i comici del Pupkin anche, purtroppo, nella vita reale. La serata sarà accompagnata dalla Niente Band con brani musicali che spazieranno dal pop alla musica balcanica, dal jazz fino al rock & roll meno convenzionale. Per informazioni e prenotazioni telefonare al 366/4218001 oppure scrivere a booking@karsiart.org

© 23 Luglio 2020

Galleria fotografica

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"