La Voce di Trieste

Sergio Cammariere Quintet al Teatro di Monfalcone

La Stagione Musicale del Teatro Comunale saluta il nuovo anno, venerdì 10 gennaio alle 20.45, nel segno della grande canzone d’autore. Ospite della rassegna “ControCanto” approda infatti a Monfalcone, in esclusiva regionale, Sergio Cammariere. Con lui la sua storica band, un team di grandi musicisti da sempre al suo fianco: Amedeo Ariano alla batteria, Luca Bulgarelli al contrabbasso, Bruno Marcozzi alle percussioni e Daniele Tittarelli al sax. Cammariere propone uno spettacolo che rispecchia il suo originalissimo approccio musicale, una perfetta combinazione tra intensi momenti di poesia, intrisi di suadenti atmosfere jazz, e coinvolgenti ritmi latini che accendono il live con calde atmosfere bossanova. Oltre ai suoi brani più amati trovano spazio, nel concerto, le ultime creazioni che hanno dato vita al cd La fine di tutti i guai (maggio 2019). Il cantautore recupera dal baule dei ricordi i suoi successi più acclamati dipingendoli di nuove sfumature, in un perfetto equilibrio armonico che ne sottolinea l’intensità emotiva: Tempo perduto, Via da questo mare, Tutto quello che un uomo, il brano della prima partecipazione a Sanremo nel 2003, quando conquista il terzo posto in gara, il Premio della Critica e quello per la Migliore Composizione Musicale. Le suggestioni del pianoforte svelano la melodia del brano Dalla pace del mare lontano, aprendo la strada a un ritmo incalzante contaminato di venature latine. E ancora L’amore non si spiega, in cui la musica sconfina nella poesia, mentre chiude il capitolo dei ricordi la vivace e autoironica Cantautore piccolino. Immancabili, infine, i tributi e gli omaggi ai memorabili cantautori che lo hanno ispirato durante la sua carriera. Alle 20.00, al Bar del Teatro, nell’ambito di “Dietro le quinte”, avrà luogo una presentazione del concerto a cura di Flavia Quass, docente di canto moderno. Biglietti in vendita presso: Biglietteria del Teatro, Biblioteca Comunale di Monfalcone, ERT di Udine, prevendite Vivaticket e on line su www.vivaticket.it; la Biglietteria del Teatro accetta prenotazioni telefoniche (0481 494 664).

© 6 Gennaio 2020

Galleria fotografica

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"