La Voce di Trieste

Pupkin Kabarett al Teatro Miela

Lunedì 2 dicembre, alle ore 20.33, al Teatro Miela. Nuovo appuntamento con il Puplin Kabarett. Primo lunedì d’avvento per la compagnia di cabaret più strampalata del Nord Est. Dicembre è un mese festoso, pieno di aspettative e di tenere speranze per un mondo migliore. Cosa c’è di meglio di una serata di musica e comicità col Pupkin per rovinare tutto? Scenderanno in campo Laura Bussani, Alessandro Mizzi, Stefano Dongetti, Flavio Furian, Riccardo Morpurgo, Flavio Davanzo, Luca Colussi, Piero Purich e Andrea Zullian. Stiamo approntando un questionario per conto di governo e enti locali saranno: “Vi piace più la statua di D’Annunzio o il nostro Joyce, in platea al Miela da trent’anni?”; “Con chi dei due preferireste invadere Fiume per un sabato sera in discoteca?”. E poi l’annuncio di una grande novità per il 2020: Trieste diventerà “città delle statue d’Europa” (tra l’altro faremo formale domanda per avere  la statua di Josef Ressel  davanti al nostro teatro, accompagnata dall’elica navale che gira a ritmo di musica afro).  Ma la vera bomba è la notizia della prossima scopertura di mille statue dedicate all’impresa di Garibaldi, disseminate lungo tutto il centro storico. Lo scoglio di Quarto da cui partirono i Mille sarà invece realizzato fondendo le rotaie del Tram di Opicina. Ospite d’eccezione di questo lunedì sarà l’amico Matteo Verdiani (Theo la Vecia) che ci spiegherà come facciamo a essere bravi papà se non abbiamo ancora smesso di essere pessimi figli. Prevendita presso la biglietteria del teatro (tel. 0403477672) tutti i giorni dalle 17.00 alle 19.00. oppure www.vivaticket.it

© 2 Dicembre 2019

Galleria fotografica

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"