La Voce di Trieste

Aperte le candidature al Servizio Civile Universale

L’ACCRI, Associazione di Cooperazione Cristiana Internazionale, sta raccogliendo le candidature dei giovani interessati a svolgere un anno di servizio civile presso la sede di Trieste. I/Le volontari/e parteciperanno alle attività del progetto ConoscerSI’ – per una cultura dell’incontro e riceveranno una formazione di 125 ore totali. Potranno acquisire competenze su e mettersi in gioco con: la complessità dei fenomeni globali, cimentandosi nella realizzazione di percorsi formativi nelle scuole; la cittadinanza attiva, l’accoglienza, l’integrazione attraverso l’organizzazione di eventi pubblici; campagne web e social, in particolare correlate ai temi della solidarietà internazionale; strumenti di monitoraggio utili nelle diverse fasi della progettazione. Le domande possono essere presentate entro le ore 14.00 di giovedì 10 ottobre 2019. I requisiti per partecipare al bando sono: avere un’età compresa tra i 18 e i 28 anni non superati al momento della candidatura (28 anni e 364 giorni); essere cittadini italiani, ovvero di un altro Paese UE, oppure stranieri regolarmente soggiornanti in Italia; non aver riportato condanne di primo grado per reati penali. Gli aspiranti volontari possono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Per ulteriori informazioni, contattare la referente del Servizio Civile dell’ACCRI Alice Liani, ai seguenti recapiti: tel.: 040 307899 – mail: biblio@accri.it

© 7 Ottobre 2019

Galleria fotografica

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"