La Voce di Trieste

La nuova stagione della Società dei Concerti Trieste

La Stagione 2019/20 della Società dei Concerti Trieste, che si avvale del contributo della Regione Friuli Venezia Giulia e del sostegno della Fondazione CRTrieste e la Fondazione Benefica Foreman Kathleen Casali, si apre con una grande novità dettata dal già annunciato cambio di direzione artistica la cui “bacchetta” passa quest’anno nelle mani di Derek Han. Un cartellone di dodici concerti che, a partire dal 6 novembre, sempre alle 20.30 al Teatro Verdi di Trieste, affianca ai più grandi artisti di oggi giovani musicisti già premiati e riconosciuti a livello internazionale, oltre ad eventi fuori abbonamento. Ricchissima di grandi protagonisti della scena musicale internazionale il nuovo cartellone sarà caratterizzato dalla varietà di formazioni oltre che da un repertorio che quest’anno guarda con curiosità anche ai linguaggi fascinosamente “diversi”. Il programma sarà incentrato sulla tradizione classico-romantica ma non mancheranno approdi lontani e prospettive inaspettate attraverso l’esplorazione di repertorio, insaporito da un pizzico di audacia: da musiche contemporanee brasiliane a contaminazioni folcloristiche. La stagione è stata presentata oggi a La Feltrinelli Libri e Musica dal Presidente Alberto Pasino, il segretario generale Alessandro Malcangi e da Piero Lugnani, membro del Consiglio direttivo. La serata inaugurale di mercoledì 6 novembre è affidata a un quotatissimo complesso iberico, il Cuarteto Quiroga con un programma che riscopre il classicismo di Gaetano Brunetti, attivo alla corte di Madrid nella seconda metà del ‘700, ma che poi fa un balzo in avanti nell’Argentina ritmicamente rustica di Alberto Ginastera del ‘900. Per il programma completo e ulteriori informazioni: www.societadeiconcerti.it

© 13 Settembre 2019

Galleria fotografica

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"