La Voce di Trieste

La nuova stagione del Teatro di Monfalcone

È quella della fantasia la cifra che contraddistingue la nuova stagione del Teatro Comunale di Monfalcone: la fantasia come nutrimento dell’anima, la cultura come cibo per la mente. Il menù che i nuovi cartelloni di Musica e Prosa propongono, servito su un piatto di nuvole, leggero e onirico, è particolarmente ricco e originale: attraversa la storia della musica e della drammaturgia, dal repertorio classico a quello contemporaneo, e prevede, fra le sue specialità, molte delle quali in esclusiva, i grandi nomi della scena internazionale e i giovani talenti emergenti, contaminando, come nella migliore cucina fusion, i diversi linguaggi scenici. Oltre 60 gli eventi di grande spettacolo in cartellone, cui si affiancano 39 appuntamenti “Dietro le quinte”: concerti, spettacoli di prosa, matinée per le scuole e rappresentazioni per i più piccoli e per gli studenti, con il meglio della scena musicale internazionale e di quella teatrale italiana. Per quanto riguarda la stagione musicale da segnalare la North Czech Symphony Orchestra diretta da Alfonso Scarano mentre per la prosa l’inaugurazione, i giorni 5 e 6 novembre, è affidata alla bravura e all’audacia di Angela Finocchiaro, autrice e protagonista dello spettacolo Ho perso il filo, per la regia di Cristina Pezzoli, che la vede mettersi in gioco con linguaggi espressivi mai affrontati prima e rivivere, con stralunata comicità, l’incredibile avventura di Teseo che combatte il Minotauro. Torna inoltre a Monfalcone, attesissimo, Marco Paolini, autore e protagonista de Nel tempo degli dei – Il calzolaio di Ulisse (18 e 19 febbraio), per la regia di Gabriele Vacis. Tra i molti appuntamenti in programma, a completare l’offerta della nuova stagione di prosa, fuori abbonamento, è lo spettacolo di danza contemporanea Night Garden (5 febbraio), l’ultimo lavoro dell’innovativa compagnia Evolution Dance Theater di Anthony Heinl. Dal 7 al 21 settembre gli abbonati alla passata stagione possono riconfermare il proprio posto e abbonamento, mentre dal 24 al 26 settembre è il turno di chi desidera cambiare posto. Sabato 28 settembre inizia la vendita dei nuovi abbonamenti e sabato 5 ottobre quella delle diverse card. Ulteriori informazioni su cartelloni e altre iniziative, abbonamenti, card e biglietti sono pubblicate sul sito web (www.teatromonfalcone.it) e sulla pagina Facebook del Teatro.

© 10 Settembre 2019

Galleria fotografica

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"