La Voce di Trieste

“Corto d’animazione” al Museo Revoltella

La Comunità croata di Trieste porta in città uno dei fenomeni della cinematografia jugoslava: il corto, che uscito dai confini nazionali raccolse successi nel mondo e focalizzò l’attenzione su una scuola che dagli anni Cinquanta non è mai venuta meno al proprio ruolo. Se ne parlerà durante una Serata all’Auditorium del Museo Revoltella dedicata ai famosi cortometraggi di animazione della Zagreb film, fondata nel 1953. Nei suoi studi sono state prodotte più di 600 animazioni, 800 spot pubblicitari e 600 documentari meritandosi oltre 400 premi a livello internazionale, tra i quali un Oscar nel 1961 per il miglior film d’animazione Surogat di Dušan Vukotić, che verrà proiettato durante l’incontro di mercoledì 22 maggio, con inizio alle ore 17.30. Ad illustrare i trascorsi 65 anni di attività della Zagreb Film e ad introdurre ogni singolo cortometraggio sarà la signora Sanija Borčić, responsabile delle relazioni internazionali e progetti speciali (tradotta in italiano da Jan Vanek). L’incontro inizierà con un breve saluto da parte del presidente della Comunità Croata di Trieste, Damir Murkovic, che sta offrendo alla città momenti di storia e d’arte: dalla musica alla fotografia, dalla pittura alle arti applicate. Con l’appuntamento di mercoledì verrà ricordato anche un anniversario, esattamente un anno fa scompariva Zlatko Bourek, una delle “punte di diamante” della Duga Film, lo studio fondato da Fadil Hadzic. L’evento è organizzato dalla Comunità Croata di Trieste, in collaborazione con il Comune di Trieste e il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia.

© 21 Maggio 2019

Galleria fotografica

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"