La Voce di Trieste

Pupkin Kabarett Show al Miela

Lunedì 22 aprile, alle ore 20.33, al Teatro Miela nuovo appuntamento con Pupkin Kabarett. “Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi, Pasquetta al Pupkin Kabarett”. Sembra essere questo il motto di quelli del Pupkin, che ce lo spiegano così: “Siamo la ‘band teatrale’ più scomposta della Venezia Giulia e lavoriamo anche quando gli altri fanno festa. Speriamo anche che qualcuno al governo lo noti e ci dia un permesso speciale per poter far festa tutti gli altri giorni, quando gli altri lavorano”. In realtà è quasi una loro tradizione. Negli anni gli attori del Pupkin hanno spesso sacrificato il loro pic-nic di Pasquetta per preparare uno dei loro scatenati show del lunedì. Idiosincrasia alle osmize e alle gite della seconda festività? “Non proprio”, ci dicono. “L’iniziativa è a tutela delle nostre famiglie. Vogliamo dire stupidaggini senza costringere i parenti ad ascoltarci con la scusa del pranzo. Se proprio ne sentono l’urgenza, possono venire a teatro compiendo una scelta libera e personale”. Poi però divengono quasi intimidatori: “E comunque consigliamo a tutti di non perdere la serata di Pasquetta. E’ un giorno festivo e così, a causa di nuove norme europee sul lavoro appena varate, probabilmente pioverà. Non avete proprio scuse.” Dal Miela si vocifera che durante l’intervallo dello spettacolo il pubblico potrà donare alla compagnia gli avanzi delle colombe e delle uova pasquali consumate in famiglia durante il pranzo del giorno precedente. Oppure lanciarle direttamente sul palco durante lo spettacolo. In un caso o nell’altro verranno comunque consumate. Altri indiscrezioni o rumors, come dicono gli americani, preannunciano il ritorno sul palco dopo quasi un anno di Ivan Zerbinati. Chissà quale personaggio del suo infinito repertorio porterà sul palco il poliedrico attore emiliano, ormai naturalizzato triestino e autonominatosi ambasciatore ufficiale della Libera Repubblica delle Noghere. E’ anche annunciato un grande concorso a premi tra il pubblico. Pare che agli spettatori verrà offerto il privilegio di poter rispondere gratuitamente a dei quiz che non faranno entrare in alcuna graduatoria. Alcuni esempi: “Come ristruttureresti il Porto Vecchio avendo a disposizione solamente dei Lego?”. “Vanno fatte delle nuove piste ciclabili all’avanguardia nel bel mezzo del Golfo di Trieste? Se sì, con finanziamenti cinesi? Anche se questo volesse dire dover divenire il più grande centro mondiale di smistamento di salsa di soia?” La Niente Band in trio con il batterista Paolo Muscovi come ospite speciale allieterà la serata con musica non a richiesta. Ingresso € 10,00, ridotto soci Bonawentura, Alleanza 3.0 e under 26 € 8,00. Prevendita presso la biglietteria del teatro tutti i giorni dalle 17.00 alle 19.00

© 18 Aprile 2019

Galleria fotografica

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"