La Voce di Trieste

Ludovico Einaudi e Goran Bregovic al Rossetti

Doppio appuntamento con la musica al Rossetti: l’11 aprile, alle ore 21.00, sarà protagonista Ludovico Einaudi, il pianista compositore italiano più amato e acclamato nel mondo che, ha suonato nei principali teatri e sale da concerti del globo (da La Scala di Milano alla Royal Albert Hall di Londra, passando naturalmente per l’Arena di Verona, le Terme di Caracalla, la Sydney Opera House, l’Olympia di Parigi, la Radio City Music Hall a New York e tantissime altre) ed è stato insignito del titolo di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e di Cavaliere dell’Ordine Des Arts et Lettres dal Ministero della Cultura Francese. In contemporanea all’uscita del primo disco della serie Seven days walking, Ludovico Einaudi ha dato il via al tour che lo porta giovedì 11 aprile al Politeama Rossetti di Trieste. Il giorno successivo, venerdì 12 aprile, sarà invece la volta dell’icona della musica balcanica in tutto il mondo, Goran Bregovic: Cinque anni dopo il successo planetario dell’album Champagne for Gypsies, Goran Bregovic è riapparso sulle scene discografiche lo scorso inverno con Three Letters from Sarajevo, una nuova produzione incentrata sul tema della diversità religiosa e della coesistenza pacifica. Accompagnato da una straordinaria orchestra di 18 elementi (due voci femminili bulgare, un sestetto di voci maschili della Chiesa Ortodossa, un quartetto d’archi e la sua band di fiati), Goran Bregovic porta in tour il nuovo progetto assieme ai grandi successi storici del suo vasto repertorio e le indimenticabili colonne sonore che lo hanno reso celebre in tutto il mondo. A più di 5 anni dalla sua ultima esibizione, a grande richiesta Bregovic torna a Trieste venerdì 12 aprile, alle ore 21.00, al Politeama Rossetti.

© 11 Aprile 2019

Galleria fotografica

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"