La Voce di Trieste

“Piccoli crimini coniugali” al Rossetti

Michele Placido e Anna Bonaiuto: due attori di elevata scuola per portare in scena una commedia concepita da uno dei drammaturghi contemporanei più amati e seguiti al mondo, Piccoli crimini coniugali di Eric-Emmanuel Schmitt. Lo spettacolo è in scena alla Sala Assicurazioni Generali dal 13 al 17 marzo per la Stagione Prosa del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, nella regia dello stesso Michele Placido. La commedia obbliga i due attori protagonisti ad un coinvolgente e acceso confronto verbale dove seguendo una dinamicità davvero impegnativa, si scambiano battute tenere e dure, parole dolci e accuse feroci, dove si passa in un sussurro dall’affetto al sospetto, dalla cura al mistero, dall’assenza al dialogo. Solo due veri maestri possono restituire appieno e con eleganza una partitura tanto intensa e piena di contrappunti. Una partitura attraverso la quale l’autore si pone il compito di indagare nei segreti di un matrimonio. Gilles e Lisa hanno bisogno di qualcosa che li scrolli dalla grigia e rassicurante routine in cui ognuno si è pigramente rifugiato: e il destino li aiuta con il piccolo incidente domestico che provoca a Gilles una momentanea amnesia. Lisa s’impegna nell’aiutare il marito a ricostruire i frammenti di memoria mancanti, ma nel mosaico di ricordi, racconti, induzioni, qual è l’immagine di sé che si dà, e quale quella che si riceve? E quanto aiuta il racconto a notarne le pecche e a desiderare di migliorarla un po’. Lo spettacolo fonde gli accenti della commedia romantica all’architettura del giallo, come è nella poetica di Eric-Emmanuel Scmitt che in una sottile e fondamentale battuta racchiude un pensiero prezioso per ogni “amore vivente”: «Non è la verità che le coppie devono condividere ma il mistero, il mistero che mi piaci, che ti piaccio… il mistero che non finisce». Piccoli crimini coniugali va in scena alla Sala Assicurazioni Generali del Politeama Rossetti da mercoledì 13 a sabato 16 marzo alle ore 20.30 e domenica 17 marzo alle ore 16. I biglietti ancora disponibili si possono acquistare nei consueti punti vendita e circuiti oppure in internet accedendo direttamente dal sito del Teatro, www.ilrossetti.it. Per ogni informazione ci si può rivolgere al numero 040. 3593511.

© 12 Marzo 2019

Galleria fotografica

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"