La Voce di Trieste

“Rivelazione. Sette meditazioni attorno a Giorgione” al Rossetti

La Pala, i Ritratti, la “Venere Dormiente, la “Giuditta”, i “Tre Filosofi”, la Tempesta”, il Fregio: sette opere del Giorgione da contemplare, da fare proprie con gli occhi e le sensazioni che riescono a sollecitare. Ne scaturiscono sette meditazioni – una per ognuno dei sopraccitati capolavori – attorno al tema del silenzio, della natura umana, del desiderio, della giustizia, della battaglia, del diluvio e del tempo. L’arte pittorica pervade di sé l’anima artistica dei componenti di Anagoor, ne tocca la sensibilità e dà origine a qualcosa d’altro, ad un nuovo linguaggio, fatto di lettura, teatro, emozione. È questo ciò che propone lo spettacolo Rivelazione. Sette meditazioni attorno a Giorgione che la compagnia Anagoor propone alla Sala Bartoli dal 12 al 17 febbraio, nell’ambito del cartellone “altri percorsi” del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. La poetica teatrale di questo gruppo, innovativo e pluripremiato, che il pubblico dello Stabile ha imparato ad amare, è raffinatissimo e fortemente comunicativo, essenziale eppure ricco di contenuti, connessioni e induzioni. Rivelazione li porta allo Stabile per la terza stagione consecutivamente, dopo Socrate applaudito al Rossetti nel 2016 e Virgilio Brucia. Questa volta il bravissimo Marco Menegoni disegna sulla scena una traccia per avvicinare la platea alla sfuggente figura del Giorgione, dando voce il disegno drammaturgico firmato da Laura Curino e Simone Derai. Un narratore, di fronte a due schermi, racconta, per mezzo di parole, documenti, versi poetici ed immagini delle opere del pittore di Castelfranco, frammenti della Venezia a cavallo tra XV e XVI secolo. Rivelazione. Sette meditazioni attorno a Giorgione va in scena alla Sala Bartoli del Politeama Rossetti da martedì 12 a domenica 17 febbraio per il cartellone “altri percorsi” del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Le repliche di martedì e venerdì iniziano alle 19.30, domenica la recita è pomeridiana alle ore 17, gli altri giorni lo spettacolo va in scena alle 21. I biglietti ancora disponibili si possono acquistare nei consueti punti vendita e circuiti oppure in internet accedendo direttamente dal sito del Teatro, www.ilrossetti.it. Per ogni informazione ci si può rivolgere al numero 040. 3593511.

Fotografia Andrea Pizzalis

© 9 Febbraio 2019

Galleria fotografica

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"