La Voce di Trieste

“Caruso – Passione 2.0” al Teatro di Monfalcone

Torna a impreziosire la rassegna “AltroTeatro” del Comunale di Monfalcone dedicata ai diversi linguaggi scenici, venerdì 18 gennaio alle 20.45, la spettacolare physical dance di Mvula Sungani, regista e coreografo italo-africano. Caruso – Passione 2.0, viaggio visivo, musicale ed emozionale nel mondo femminile partenopeo, è l’evoluzione dello spettacolo Caruso, nato in occasione del trentennale dell’incisione dell’omonimo brano di Lucio Dalla, dedicato a uno dei più grandi tenori del mondo. Presentato in anteprima a New York e Tirana, Caruso – Passione 2.0 ha debuttato in prima assoluta nell’estate 2018 al Festival di Sorrento per approdare poi nei principali teatri italiani. Liberamente tratto dal film Passione di John Turturro, straordinario omaggio dell’attore e regista americano a Napoli, alla sua storia e alla sua musica, lo spettacolo condivide con il film l’idea che la multiculturalità generi forme artistiche uniche. Celebri melodie napoletane, interpretate con sound mediterraneo e trasfigurate dall’elettronica, costruiscono il raffinato paesaggio sonoro nel quale si muovono i danzatori della Mvula Sungani Physical Dance, che trasformano la musica e la parola in gesto e materia. Arie d’opera, canzoni di Dalla, immortali musiche napoletane contaminate con la world music diventano “tridimensionali”; suoni, parole e aforismi prendono forma nella gestualità dei danzatori. La scrittura coreografica, infatti, esalta la forza fisica e interpretativa dell’étoile Emanuela Bianchini e degli altri danzatori, e trasforma i movimenti e le traiettorie scenici in sentimenti ed energia. Uno spettacolo evocativo, un percorso narrativo incentrato su Napoli e Sorrento, culle di una civiltà musicale e umana senza pari, che il coreografo Mvula Sungani ci restituisce con una danza ricca di virtuosismi ed emozioni. Alle 20.00, al Bar del Teatro, nell’ambito di “Dietro le quinte”, avrà luogo una breve presentazione dello spettacolo a cura di Roberta Sodomaco. Biglietti presso: Biglietteria del Teatro, Biblioteca Comunale di Monfalcone, ERT di Udine, prevendite Vivaticket e su www.vivaticket.it; la Biglietteria del Teatro accetta prenotazioni telefoniche (0481 494 664).

© 16 Gennaio 2019

Galleria fotografica

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"