La Voce di Trieste

Trieste Blues Convention al Loft

Proseguono gli appuntamenti con Trieste Blues Convention, il nuovo progetto che raggruppa i migliori esponenti della scena blues triestina. Dopo il successo della serata di debutto, mercoledì 5 dicembre ritorna sul palco del Loft la Trieste Blues Convention, formazione che raccoglie i migliori blues performer della scena cittadina che si esibiranno ogni mercoledì alle ore 21.30 al Loft di via Economo, 12/1 a Trieste. Nato da un’idea di Mike Sponza, l’ensemble animerà nuovamente il mercoledì sera triestino, con tanto blues, soul e una punta di rock. E a dicembre si trasformerà in X’Mas in Blues al Loft: per due mercoledì (il 5 e il 19 dicembre) il Loft diventerà la “home of the blues” con un programma musicale ricco di blues, soul e black music, ma con l’aggiunta di brani dal sapore prettamente natalizio interpretati dal ricco parterre di artisti proposti. Tra i musicisti nell’organico della “Trieste Blues Convention”, oltre all’ideatore Mike Sponza e ai fedeli Moreno Buttinar e Roby Maffioli, in questa primissima fase troveremo veterani e giovani bluesman (e blueswomen!) come Franco Toro, Jimmy Joe, Ivo Tull, Manlio Milazzi, Jacopo Tommasini, “Big Max” Pizzulin, Angelo Chiocca, Manuel Lampi, Elena Vinci, Marco Gerin, Andrea D’Ostuni. «L’obiettivo – ha spiegato Sponza – è quello di ricompattare tutti quei musicisti che hanno animato il blues triestino degli ultimi anni, per ridare lustro a un genere che in città ha sempre avuto un buon seguito e per ricreare un movimento musicale che ha bisogno di una lucidata alle cromature. Ma soprattutto vogliamo tutti dare un segnale agli amanti di questa musica: il blues a Trieste è vivo e vegeto!». «Ma si tratta solo dell’inizio – ha aggiunto Sponza a nome dei promotori – Quella annunciata rappresenta una selezione dettata puramente da motivi organizzativi, per iniziare con un numero minimo di musicisti: la Trieste Blues Convention è una struttura aperta a chi fa blues in città e stiamo già buttando giù altri nomi, soprattutto giovani. Vorrei vedere infatti anche giovani tra il pubblico». Quelle previste da qui in avanti saranno serate con un programma sia musicale che di performance ben preciso e di volta in volta verranno comunicati i nomi dei musicisti presenti nel successivo appuntamento. La Trieste Blues Convention si esibirà al Loft di via Economo 12/1, che ogni due mercoledì al mese diventerà una vera e propria “Home Of The Blues” triestina. L’ingresso alle serate è libero e chi volesse aggiungersi alla “lista” può scrivere a: info@mikesponza.com.

© 3 dicembre 2018

Galleria fotografica

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"