La Voce di Trieste

“Break the Tango” al Rossetti

Appuntamento martedì 13 febbraio

Prosegue con titoli e artisti di grande spessore la quarta edizione del Festival TS Danza, e dopo l’entusiasmante Tutu dei Chichos Mambo che ha fatto divertire e ballare l’intero Politeama, martedì 13 febbraio arriva un altro evento internazionale: Break the Tango. Dopo aver conquistato il pubblico di mezza Europa ed aver debuttato in Italia a Milano con ottimo esito, Break the Tango è ospite del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e porta a Trieste una sorprendente compagnia di danza diretta da una star mondiale come German Cornejo e composta da eccellenti ballerini di tango e di break dance. Perché questa strana combinazione di “anime” e linguaggi? Il tango deve i suoi natali alla fitta commistione di ispirazioni e di culture, di musiche e di nostalgie che animavano i vicoli della Boca di Buenos Aires, la povera zona portuale dove tutti coloro che immigravano in Argentina affrontavano per la prima volta l’impatto con la nuova realtà, carica di speranze ma anche priva degli affetti e delle certezze lasciate in patria. Ancora oggi, in quella zona della città, memori di quelle lontane radici, si danza sulla strada, in coppie e coreografie spesso improvvisate e cariche delle potenti emozioni dell’“abrazo”. Ma c’è un’altra danza che nasce dalla strada, dalle emozioni e dalle aspirazioni dei ragazzi che popolano le grandi città contemporanee: la break dance. German Cornejo, uno dei massimi esponenti del tango mondiale, ha avuto l’illuminazione di provare a unire questi linguaggi, che per molti aspetti appaiono divisi da distanze siderali: una sfida difficile, che richiedeva innanzitutto di trovare professionisti di altissimo livello, ognuno nel proprio ambito, e contemporaneamente eclettici, curiosi, malleabili. Break The Tango va in scena solo martedì 13 febbraio alle 20.30 alla Sala Assicurazioni Generali nell’ambito del festival TS Danza 4.0 organizzato dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. I biglietti sono in vendita presso tutti i consueti circuiti e punti vendita del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e tramite il sito www.ilrossetti.it.

© 13 febbraio 2018

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Codice QR per cellulari

QR Code - scan to visit our mobile site
Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"