La Voce di Trieste

“Trieste Calling the Boss” dal 27 aprile al 1° maggio

Cinque giorni densi di appuntamenti musicali

Nuovo appuntamento con Trieste Calling the Boss che festeggia i suoi primi sei anni con cinque giorni di musica dal 27 aprile al 1° maggio. Trieste Calling the Boss nasce nel 2012 per festeggiare il concerto di Bruce Springsteen a Trieste, da allora la manifestazione diventa un appuntamento fisso che convoglia ogni anno un afflusso di pubblico da città e fuori. La musica fa da collante e punta ad attrarre un pubblico di tutte le età, come avviene ai concerti del Boss. Diverse le location triestine che ospiteranno il Festival: il Teatro Miela, Serra Hub, la Chiesa Evangelica Luterana, l’Ausonia. Tra gli headliner in cartellone: l’americano Bill Toms, e poi Treves Blues Band, Graziano Romani, Daniele Stallone & His Loud Roll Shuffle, Miami & The Groovers, The Springstreet Band, Francesco Piu, Nashville & Backbones… Numerosi, come sempre, gli artisti locali e nazionali che apriranno gli spettacoli (Basic Us, Andrea Belgrado, Matteo E Basta, Eliana Cargnelutti, Paola Rossato, The Enema Bandits, Road Junkers, Grinders, Frank Get, The Mons, Brazos, The Wooden Brothers, On The Road, Powlean…). Dopo il successo dell’anno scorso si ripete anche il concerto gospel della domenica pomeriggio. Per il programma completo http://www.callingtheboss.it/

© 18 aprile 2017

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Codice QR per cellulari

QR Code - scan to visit our mobile site
Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"