La Voce di Trieste

Premiere de “La spada invisibile”

Un viaggio nell'immaginario dei non vedenti

Giovedì 20 aprile, alle ore 17.30, al Teatro Miela, si terrà la premiere de La spada invisibile, film documentario, realizzato fra Trieste, Pordenone, Roma e Bologna che indaga sulla realtà vista dai ciechi considerando un campione piuttosto vasto e variegato in termini di età ed esperienza. I protagonisti sono alcuni non vedenti di cui seguiamo le vicende e di cui condividiamo l’immaginario insieme ad alcuni esperti , studiosi ed istruttori. Dal percorso di chi ha perso la vista in età matura a chi non ha mai visto e non conosce la parola buio. Un viaggio inedito , ma anche scrupoloso e attento che, grazie anche alla collaborazione con UICI ( associazione Italiana Ciechi e Ipovedenti) di Bologna presenta immagini esclusive del Museo Antheros , una vera e propria collezione di capolavori dell’arte in versione tattile. Il filmato approfondisce il confine fra immaginario ed immaginazione nei sogni dei non vedenti. Molti interrogativi interessanti si aprono in questo percorso ricco di sorprese. Come interviene l’immaginario nel quotidiano di un non vedente? Esistono momenti e situazioni che producono sogni “ad occhi aperti”, cioè in stato di veglia? E ancora, quali sono le interazioni dell’attività onirica nella percezione della realtà? Cos’è la sinestesia?  Con il fine di conoscere meglio la realtà immaginativa dei ciechi, com’è fatta un’immagine per un nato cieco e cos’è l’immagine di un sogno, per capire come i non vedenti possono “leggere” e interiorizzare le grandi immagini dell’arte come la Gioconda o il Giudizio di Michelangelo, o una statua di Canova, grazie alla collaborazione con il Museo Tattile Antheros presso l’Ist. Cavazza di Bologna, con la testimonianza di guide non vedenti e della direttrice del Museo, la dott. Loretta Secchi. Ingresso libero.

© 18 aprile 2017

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Codice QR per cellulari

QR Code - scan to visit our mobile site
Accedi | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"