La Voce di Trieste

“Trieste Science+Fiction Festival”, gli appuntamenti

Al via il festival della fantascienza

Al via martedì 1° novembre, la 16a edizione del Trieste Science+Fiction Festival, organizzato da La Cappella Underground, che si svolgerà a Trieste fino a domenica 6 novembre. Trieste tornerà così ad essere la città della scienza e della fantascienza, grazie alla sua storica manifestazione internazionale dedicata all’esplorazione dei mondi del fantastico. Grande apertura per celebrare i cinquant’anni di Star Trek con la proiezione in anteprima italiana di For the Love of Spock di Adam Nimoy (ore 17.00 – Sala Tripcovich, Largo Santos, 1), figlio dell’attore Leonard Nimoy, il mitico Spock della serie cult Star Trek. Un documentario unico nel suo genere, che appassionerà i fan di Star Trek di tutto il mondo, e che racconta la vita di Spock e di Leonard Nimoy, l’attore che gli ha prestato il volto per cinquant’anni. Il film, nato in origine per celebrare il 50° anniversario di Star Trek – La serie classica, dopo la scomparsa di Leonard Nimoy, nel febbraio 2015, è diventato il racconto dell’esperienza personale del figlio e regista Adam Nimoy e dei suoi rapporti con Leonard e Spock. Il film è impreziosito da materiali inediti e interviste con amici, familiari e colleghi, tra cui William Shatner, il cast della serie originale, Zachary Quinto, il nuovo equipaggio dell’astronave Enterprise e il regista J. J. Abrams. For the Love of Spock è l’omaggio che Trieste Science+Fiction Festival ha voluto dedicare ad una delle serie televisive più importanti di sempre e a Spock, la sua inconfondibile icona pop, raccontati da una prospettiva privilegiata. Per la gioia di tutti gli appassionati della serie Adam Nimoy sarà tra gli ospiti della manifestazione, assieme a Terry Farrell, l’amatissima Jadzia Dax di Star Trek: Deep Space Nine. L’appuntamento con il pubblico è previsto domani alle 15.00 presso il Magazzino delle idee (Corso Camillo Benso Conte Di Cavour, 2, un’occasione unica per incontrare Adam Nimoy e Terry Farrell (ingresso libero, sino ad esaurimento posti) e celebrare la mitica serie e i suoi protagonisti.

Morgani” di Luke Scott

Il film di apertura verrà proiettato alle 20.30, al termine della Cerimonia di Apertura. Un titolo molto atteso, firmato dal figlio di Ridley Scott, Luke Scott. Si tratta dell’anteprima italiana di Morgan, prodotto dallo stesso Ridley Scott e distribuito dalla 20th Century Fox, film che sbarcherà nelle sale italiane il prossimo 9 novembre. Morgan è il prossimo stadio dell’evoluzione umana. Ma l’evoluzione può essere una cosa pericolosa: cosa succede quando la creatura surclassa il suo creatore? E da quale parte stare: quella di questo prodigio dell’ingegneria genetica o quella dell’azienda che ne supervisiona lo sviluppo? Nel cast stellare: Kate Mara, Anya Taylor-Joy, Paul Giamatti, Toby Jones, Michelle Yeoh e Jennifer Jason Leigh. La musica è di Max Richter. Per maggio ri informazioni e il programma completo http://www.sciencefictionfestival.org

© 31 ottobre 2016

Sfoglia online l’edizione cartacea

La locandina

Codice QR per cellulari

QR Code - scan to visit our mobile site
Collegati | Designed by Picchio Productions
Copyright © 2012 La Voce di Trieste. Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trieste - n.1232, 18.1.2011
Pubblicato dall'Associazione Culturale ALI "Associazione Libera Informazione" TRIESTE C.F. 90130590327 - P.I. 01198220327
Direttore Responsabile: Paolo G. Parovel
34121 Trieste, Piazza della Borsa 7 c/o Trieste Libera
La riproduzione di ogni articolo è consentita solo riportando la dicitura "Tratto da La Voce di Trieste"